11.4 C
Naples
16 Dicembre, 2019
Serie tv

Allegiance

 

Di Valerio Sembianza

Allegiance è una serie televisiva statunitense trasmessa nel 2015 dalla NBC.

Si tratta di un remake della serie israeliana nota con il titolo inglese The Gordin Cell che ha debuttato negli Stati Uniti il 5 febbraio 2015[. Dopo i bassi dati d’ascolto fatti registrare dai primi episodi, il 6 marzo 2015 la NBC decise di cancellare la serie, continuando a distribuire i rimanenti episodi della prima stagione solo online.

Ogni tanto, qualcuno crea una serie che ha essenzialmente due diverse premesse. Dopo tutto, se una premessa non riesce ad afferrare un numero sufficiente di spettatori, l’altro potrebbe farlo. E se nessuna delle due è originale, i creatori possono sempre affermare che nessuno le aveva mai unite prima. Un esempio calzante è “Allegiance” è una serie televisiva statunitense trasmessa nel 2015 dalla NBC, incentrata su Alex O’Connor, un’analista della CIA che viene reclutato per un’azione congiunta CIA-FBI allo scopo di indagare sul controspionaggio russo. Quello che ancora non sa è che i suoi genitori sono proprio degli agenti segreti russi dormienti.

Si tratta di un remake della serie israeliana nota con il titolo inglese The Gordin Cell che ha debuttato negli Stati Uniti il 5 febbraio 2015. Dopo i bassi dati d’ascolto fatti registrare dai primi episodi, il 6 marzo 2015 la NBC decise di cancellare la serie, continuando a distribuire i rimanenti episodi della prima stagione solo online. Questo forse perché gli elementi della serie non riescono davvero a legare, dando invece la sensazione di passare continuamente da un tipo di spettacolo a un altro. Alla fine, quella sensazione svanisce, l’azione diventa meno coinvolgente e più tesa. La recitazione è buona, tuttavia, e le storie sono semplici e facili da seguire.

Dal momento che i colleghi di Alex sul campo sono in genere uomini e donne d’azione, dalla sua diffidenza e imbarazzo viene  fuori quasi sempre qualcosa di comico e questo rende le sue scene ancora più stridenti da quelle più noir che coinvolgono i suoi genitori.

“Allegiance” è vistoso nei suoi discutibili salti di logica, e brucia così tanta trama nei primi tre episodi che sembra esaurire la sua premessa quasi immediatamente. Si paga purtroppo l’assenza di personaggi sfumati e una lenta costruzione della suspense .

 

 

Related posts

Travelers

giubors

Dion (Raising Dion) – La Recensione

giubors

TIMVISION presenta i primi due episodi di THE FIRST con Sean Penn in anteprima AL CINEMA

giubors

Leave a Comment