Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Amazon Prime Video – eccovi alcune novità del mese di ottobre

<
[Voti: 1    Media Voto: 4/5]

 

Da Venerdì 5 ottobre, Amazon Prime Video ha reso disponibile la terza stagione della serie Prime Original e vincitrice di un Emmy Award, The Man in the High Castle.

Basato sul pluripremiato romanzo del 1962 di Philip K. Dick, The Man in the High Castle parla di un mondo in cui gli Alleati hanno perso la Seconda Guerra Mondiale. Nella terza stagione della serie vincitrice dell’Emmy, Juliana Crain ( Alexa Davalos) lotta con il suo destino dopo aver cercato protezione nella Zona Neutrale. Consapevole che le loro sorti sono connesse, Juliana collabora con il Ministro del Commercio, Tagomi ( Cary-Hiroyuki Tagawa) per interpretare il mistero delle ultime pellicole rimaste. Nel frattempo, le tensioni tra il Reich e l’Impero continuano a crescere, Joe Blake ( Luke Kleintank) ritorna da Berlino e viene mandato in una spedizione diplomatica a San Francisco, dove rincontra Juliana, trovando un punto di svolta per la loro relazione. Nella nuova stagione, l’Obergruppenfuhrer John Smith ( Rufus Sewell) viene festeggiato dall’alta società nazista, ma il Reischsmarschall nord americano Lincoln Rockwell e J. Edgar Hoover stanno complottando alle sue spalle. Helen ( Chelah Horsdal) si trova a dover prendere delle decisioni drastiche per proteggere la sua famiglia, in difficoltà dopo la morte di Thomas, e Smith viene a conoscenza di un nuovo scioccante e ambizioso piano dei nazisti che potrebbe avere ripercussioni mondiali.

Il trailer della terza stagione di The Man in the High Castle:

La terza stagione di The Man In The High Castle è disponibile in esclusiva su Prime Video

 

The Romanoffs, debutterà venerdì 12 Ottobre con due episodi e successivamente con un nuovo episodio ogni venerdì.  Si tratta della prima serie antologica di Amazon Prime Video che sarà disponibile su base settimanale. The Romanoffs sarà disponibile inizialmente in versione originale in più di 200 paesi, mentre la versione doppiata sarà disponibile a partire dagli inizi del 2019.

Creata, scritta, diretta e prodotta da Matthew Weiner (Mad Men) vincitore di 9 Emmy Awards. La serie segue 8 differenti storie di persone che si credono i discendenti della famiglia reale russa. Ambientata in sette paesi diversi, The Romanoffs è stata girata in tre continenti, Europa, America e Asia, in collaborazione con le produzioni e i talenti creativi locali. Ogni storia è ambientata in un luogo diverso e ogni volta con un cast differente.

Il trailer di The Romanoffs è disponibile al seguente Link

 

 

Leave a Comment

Your email address will not be published.