27.2 C
Napoli
Agosto 2, 2021
Festival Film Recensioni

Gli Anni Amari

GLI ANNI AMARI diretto da Andrea Adriatico. Drama, biografia – Italia, 114′

L’intimo ritratto di Mario Meli, attivista e fondatore del movimento omosessuale italiano dei primi anni Settanta.

È  un film di una poeticità unica, una Regia impeccabile con un cast d’eccezione.

L’amore va oltre ogni barriera, l’uomo in un mondo evoluto  potrebbe essere ciò che vuole, invece oggi,  spesso,  deve  nascondersi  per  non essere  attaccato e giudicato.

L’umanità è arrabbiata, indispettita  ed anche messa allo sbando  dai tanti problemi che attualmente la affliggono; ora in tanti  non possono  abbracciarsi e coccolarsi  a causa  della pandemia, si è   in grande sofferenza anche per le privazioni alle quali si è costretti.

La vita è fatta di scelte, giuste o sbagliate che  siano,  è la donna o l’uomo a  scegliere chi amare.

Mario Meli  è stato uno di quei pochi personaggi che ha avuto il coraggio di dimostrare ciò che ad altri non è stato concesso.

La regia di Andrea Adriatico è una pura poesia cinematografica; il regista ha presentato con coraggio ed orgoglio un prodotto di grande qualità in questi giorni duri e difficili, quando, purtroppo,  anche la cultura è in sofferenza.

Un film intenso di grosso spessore, che tratta  un argomento delicato di grande interesse sociale ed esistenziale.

Eccovi il Trailer

Related posts

Buon quel che vi pare

giubors

La diciottesima edizione si svolgerà dal 27 giugno al 4 luglio in versione ibrida tra eventi in presenza e in parte online

giubors

giubors

Leave a Comment